Pavialcentro

L’area del Distretto del Commercio di Pavia coincide con il centro storico della città.

L'area è delimitata a sud dalle antiche mura spagnole e dal fiume Ticino e include, oltre al centro storico, anche parte di Borgo Ticino. Il nucleo storico, definito dai viali di circonvallazione, mostra chiaramente l'area del castrum romano rettangolare, sul cui decumano massimo passano oggi Corso Cavour e Corso Mazzini. All'interno del Distretto sono conservati i principali monumenti cittadini ed è presente la maggior parte delle attività commerciali e dei servizi pubblici della città. Dal punto di vista strettamente distributivo, l’area rappresenta il principale polo commerciale della città. La composizione dei punti vendita nel Distretto è prevalentemente caratterizzata da esercizi di vicinato, le cui unità rappresentano più del 54% del commercio di vicinato del centro urbano.

L’Associazione ha come obiettivo quello di sviluppare la competitività del sistema delle imprese (commerciali, artigianali, pubblici esercizi, di servizio e turistiche) localizzate nel Distretto, mediante la promozione dell’area e la valorizzazione del contesto commerciale e turistico, a beneficio dei frequentatori abituali, dei turisti e dei residenti.

Al fine di conseguire tale scopo l'Associazione ha partecipato al bando I DISTRETTI DELL’ATTRATTIVITA',  promosso da Regione Lombardia, con il progetto PAVIALCENTRO.

Il progetto è stato finanziato e consiste in:

 

Azione 1-> Pavia-Crossroads of Europe. Cultural and Religious Routes:  l’azione consiste nel potenziare e promuovere percorsi turistici sostenibili sia in città sia nel suo territorio. Nello specifico, gli itinerari proposti avranno come tema comune quello religioso-culturale puntando sulla peculiarità di Pavia quale “Crossroads of Europe. Cultural and religious routes”, titolo riconosciutole ufficialmente dalla Commissione Europea nel 2012.

 

Azione 2-> Il commercio... com'era: l’azione consiste nella realizzazione di una mappa cartacea e/o virtuale con lo scopo di raccogliere e raccontare gli esercizi commerciali di Pavia (negozi, osterie, pasticcerie ecc.) del XIX e XX secolo.

 

Azione 3-> Potenziamento dei servizi di accoglienza

  • pontenziamento degli InfoPoint presenti nell’area del Distretto, l’azione consiste nell’affiancare allo IAT e al nuovo InfoPoint che si intende realizzare nei pressi della stazione dei treni di Pavia (vedi AZIONE 11) punti informativi di minor dimensione e coincidenti con le attività commerciali (bar/ristoranti) presenti nell’area di riferimento.
  • creazione di una rete che coinvolga le associazione, le cooperative e i tour operator che si occupano della promozione della città e della provincia con lo scopo di mettere a disposizione il materiale prodotto.
  • promozione delle attrazioni turistico/commerciali e i servizi presenti nel territorio presso le strutture ospedaliere di Pavia.

 

Azione 4-> Giornate di studio coinvolgendo Duc, Did Gal e Distretti agricoli a livello provinciale; Sistema Turistico del Po; Distretti capoluogo di provincia a livello regionale.

 

Azione 5-> Simby-Outlet: realizzazione di un portale e-commerce integrato con la piattaforma PAVIALCENTRO.

 

Azione 6-> inserimento nel circuito E015 per la condivisione e messa a disposizione di dati a livello regionale.

 

Azione 7-> Potenziamento della piattaforma PAVIALCENTRO attraverso:  

  • attivazione di una APP Mobile collegata alla piattaforma per la promozione dei percorsi storico-artistici-gastronomici presenti in città
  • traduzione dei contenuti in cinese e arabo
  • collegamento della piattaforma ai  principali portali presenti sul territorio (UNIVERSITA’)

 

Azione 8-> #PAVIALCENTRO2.0 realizzazione di:

  • T-shirt contest
  • Incontro blogger a livello internazionale

 

Azione9-> Arredo urbano: l’azione consiste nell’arredare le vie e le piazze della città con strutture di arredo urbano mobili. L’azione è strettamente collegata al bando di Urban design (vedi Azione 17).

 

Azione 10->Realizzazione di una Sala polivalente presso i locali comunali del mercato coperto di Pavia “Mercato Ipogeo”, Piazza della Vittoria. Nello specifico si tratta di una struttura architettonica aperta alla cittadinanza, adatta alla realizzazione di eventi culturali, laboratori e corsi di formazione. La sala sarà rivolta a un pubblico trasversale per tipologia (frequentatori abituali, residenti, turisti) e fascia d'età.

 

Azione11-> Realizzazione di un Info Point presso la Stazione dei Treni di Pavia. La struttura verrà utilizzata anche come spazio per il ricovero e l’affitto di bicilette sia a turisti che a residenti, e per il ricovero dei bagagli, servizio non ancora attivo in città.

 

Azione 12-> Ampliamento della rete WIFI disponibile in città.

 

Azione 13-> realizzazione di un’ AREA SOSTA CAMPER  attrezzata.

 

Azione 14-> l’azione consiste in:

  • potenziamento e promozione dei percorsi storico-artistici e del gusto attraverso l’utilizzo di supporti video
  • organizzazione di eventi per la promozione di prodotti enogastronomici; organizzazione di  giornate dedicate alla promozione di un singolo prodotto della zona; realizzazione periodica di mercati di distretto, ecc
  • realizzazione di ricettari storici (cartacei e online) da costruire con i prodotti tipici del territorio
  • promozione di itinerari turistici indicando dove alloggiare, dove mangiare, quali prodotti acquistare

 

Azione 15-> Cento parole per il Distretto II° Edizione: il corso intende sviluppare l’acquisizione di base dei mezzi più efficaci di comunicazione orale e scritta della lingua inglese per le ordinarie necessità di lavoro giornaliere di chi gestisce un’attività commerciale al dettaglio e deve interloquire in modo sufficientemente comprensibile con clienti ed avventori stranieri.

 

Azione 16-> Corsi formativi di auto promozione organizzazione di corsi di formazione per fornire ai negozianti tutti gli strumenti necessari alla loro promozione tramite sull’utilizzo dei social media e della comunicazione in generale.

 

Azione 17-> Bando di Urban Design Under 35: organizzazione di un bando di urban design rivolto ai giovani con lo scopo di promuovere progetti innovativi che si concretizzino in elementi di arredo urbano, pensati per rendere attrattivo il Distretto e per  la creazione di un marchio Made in Pavia

 

Azione 18-> Concorso per makers: Il concorso prevede l’ideazione e la realizzazione di un oggetto simbolo della città di Pavia che abbia un’utilità legata al turismo attraverso la valorizzazione del patrimonio locale e dei temi di Expo 2015. Il concorso prevede inoltre la creazione dei prototipi delle 10 idee finaliste e la produzione del prototipo vincitore grazie alla collaborazione di aziende locali.

Gli eventi a Pavia

La civica Scuola di Pittura di Pavia - Eventi a Pavia - pavialcentro
da Domenica 18 Dicembre a Domenica 31 Dicembre
Castello Visconteo

Inaugurazione domenica 18 dicembre 2016, ore 17 Musei civici del Castello visconteo di Pavia. Prosegue l'opera di ampliamento dei Musei civici di Pavia, tesa a valorizzare le ric

"CULT CITY" #inLombardia Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori - Eventi a Pavia - pavialcentro
da Giovedì 06 Aprile a Lunedì 01 Gennaio
Sedi Varie

Attraverso il fil-rouge di Pavia, capitale dei Longobardi, la città sarà sotto i riflettori per un intero anno di appuntamenti destinati a valorizzare, promuovere e miglio

Inserisci la tua attività

Se sei il titolare di un'attività del centro storico di Pavia interessato a partecipare al progetto compila il modulo.
Compila il modulo per aderire