Ferretti Abbligliamento

Corso Strada Nuova 33
27100 Pavia PV
Itinerario: 
Scopri Pavia tra shopping e tradizione
Telefono: 
0382 22116

A questo numero civico di Corso Strada Nuova esisteva un’attività commerciale già dal 1879; si trattava di un negozio di merceria e tessuti alla cui gestione si susseguirono vari proprietari fino a quando venne acquisito dalla famiglia Ferretti nel 1936.

La merceria iniziò poi a tenere i primi capi di maglieria e abbigliamento intimo. La merceria serviva tutte le sartorie della città, le ragazze venivano a fare compere con il libretto, ogni sartoria aveva il proprio, su cui si segnavano gli acquisti e, a fine mese, i crediti venivano riscossi.

Il negozio iniziò poi a rifornire anche le attività commerciali dei paesi vicini, finché per l’attività all’ingrosso venne affittato un magazzino in piazzetta San Sebastiano, lo stesso che prima di Ferretti aveva ospitato l’ingrosso di tessuti di Quario.

Nel frattempo l’attività di merceria in Strada Nuova cominciò a venir meno, sostituita dalla maglieria e dall’abbigliamento. 

Il signor Pietro Ferretti, insieme al figlio, prosegue ora nella gestione del negozio di famiglia con un punto vendita in più, sempre in Strada Nuova, dedicato all’abbigliamento dei più piccoli. Il titolare ricorda anche gli altri esercizi commerciali che un tempo c’erano in questo tratto di Strada Nuova: il negozio di casalinghi di Perotti e una macelleria di fronte, a fianco della libreria di Tarantola, “un uomo interessantissimo e colto che sapeva tutto di tutto”. In piazza Vittoria, invece, c’era la bottega della mamma, poi trasferitasi sotto il mercato. Anche la piazza presentava una gran varietà di botteghe: un ferramenta, un parrucchiere, il negozio di tessuti di Re Fraschini, il primo punto vendita di Pesci, un negozio di calzature, la drogheria Noè che teneva lo zucchero dentro grandi sacchi, i casalinghi Arpesella e, in fondo,   vicino a Santa Maria Gualtieri, il bar della famiglia Pacchiarini, dove si andavano a vedere le prime trasmissioni televisive come Rischiatutto.

 

FOTOGRAFIE

 

Ferretti 1– L’interno del negozio di abbigliamento con i mobili anni Trenta

Gli eventi a Pavia

Arte Pubblica - Eventi a Pavia - pavialcentro
da Venerdì 12 Maggio a Martedì 12 Novembre
Arvima

Ciclo di conferenze a cura del Direttore artistico Ar.Vi.Ma Silvia Ferrari Lilienau.Nel corso di cinque conferenze si affrontano le declinazioni dell'arte pubblica dagli anni Trent

De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose - Eventi a Pavia - pavialcentro
da Giovedì 18 Aprile a Domenica 28 Luglio
Castello Visconteo

Un punto di vista nuovo sulla storia dell'arte.

Inserisci la tua attività

Se sei il titolare di un'attività del centro storico di Pavia interessato a partecipare al progetto compila il modulo.
Compila il modulo per aderire